Ue, Conte “Su bilancio no compromesso a ogni costo”

0
3

ROMA (ITALPRESS) – "Non posso nascondere la nostra insoddisfazione che sara' portata domani al tavolo. L'Italia e' un contributore netto dell'Unione e non e' disponibile ad accettare un compromesso a ogni costo". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nelle comunicazioni in Senato in vista del Consiglio europeo straordinario, in merito alla proposta sul bilancio dell'Ue. Secondo Conte "la situazione del negoziato, con la proposta Michel, apporta alcuni lievi avanzamenti rispetto al precedente quadro negoziato della presidenza finlandese. La proposta rimane comunque inadeguata", in merito alla proposta sul bilancio dell'Ue 2021-2027 avanzata venerdi' dal presidente del Consiglio europeo, Charles Michel. Com unque "il vertice di domani appare complesso e complicato perche' basato su una proposta che non rispetta le attese di dotare l'Ue di strumenti innovativi o adeguati all'elevata posta in gioco, una preoccupazione condivisa anche dal Parlamento europeo". In ogni caso, osserva Conte, c'e' "una preoccupazione condivisa anche dal Parlamento europeo che non esiterebbe a bocciare un bilancio inadeguato". (ITALPRESS). tan/ads/red 19-Feb-20 10:41