Un francobollo commemorativo per ricordare i 50 anni dal terremoto del Belice

0
34

Emesso un francobollo commemorativo in occasione del 50° anniversario del terremoto de Belice che, nella notte del 15 gennaio 1968, rase al suolo le case di Gibellina, Menfi, Montevago, Partanna, Poggioreale, Salaparuta, Salemi, Santa Margherita di Belice e Santa Ninfa, provocando quasi 400 vittime, un migliaio di feriti e oltre 70mila sfollati.

Il francobollo del valore di 95 centesimi, raffigura la stella in acciaio, realizzata nel 1981 dallo scultore Pietro Consagra come portale per la cittadina di Gibellina e come simbolo della rinascita; nel francobollo compaiono, all’esterno della stella e le macerie provocate dal sisma, mentre all’interno spicca un agglomerato di case a rappresentare la ricostruzione. I primi annulli speciali sono avvenuti a Partanna e Santa Margherita Belice.