Un gelato alla ricotta di bufala vince la 10^ edizione dello Sherbeth Festival

0
20

Fabio Solighetto, titolare della gelateria L’albero dei Gelati di Seregno in provincia di Monza, ha vinto la decima edizione di Sherbeth Festival. Il maestro ha presentato alla giuria un gusto a base di ricotta di bufala, con grappa capovilla prunus aurum invecchiata 15 anni e pepe penja.

Al secondo posto si è piazzata Laura Mesa Franco della Gelateria Ottimo a Cruz della Sierra in Bolivia, con il gusto Dulce Arequipe, molto simile alla nostra crema spalmabile alla nocciola. Terzo posto per Rosario Leone D’Angelo della Sikè Gelato di Milazzo, in provincia di Messina per le sue granite al caffè e alla massa di cacao.

A decretare i vincitori, la giuria presieduta dal tecnologo alimentare Franco Bray, con il giornalista di R Food Luca Iaccarino e, per la prima volta, un gelatiere: Gianfrancesco Cutelli. Il maestro, pisano di origine siciliana, ha rinunciato a partecipare al concorso per poter giudicare i colleghi. Al tavolo delle valutazioni anche i due maestri giapponesi Taizo Shibano e Satoshi Takada vincitori della passata edizione di Sherbeth. Solighetto ha presentato un gusto diverso da quello pensato per il pubblico che era la maple pecan chiffon cake.