Una messa per Mussolini a Catania e come risposta viene imbrattata la facciata della chiesa

0
34

 

Come risposta alla celebrazione di una messa in onore di Benito Mussolini è stata imbrattata con insulti al fascismo e simboli del comunismo come falce e martello, la facciata e la porta della chiesa Santa Maria della Guardia di Catania.

 

Stasera sarà celebrata una funzione religiosa per i 70 anni dalla morte di Benito Mussolini e vicino l’ingresso della chiesa sono state lasciate anche bottiglie piene di urina. L’operazione è stata rivendicata dal gruppo Antifa’. Sull’accaduto indaga la polizia di Stato, con la squadra Digos della Questura.