Unioncamere Sicilia sosterrà Travelexpo, Borsa globale dei turismi

0
112

Unioncamere Sicilia sosterrà la manifestazione ‘Travelexpo – Borsa globale dei turismi’, che si svolge ormai da oltre 20 anni a Città del Mare di Terrasini, in provincia di Palermo, il Salone che promuove il turismo e che porta la formula delle fiere direttamente nei principali centri siciliani da Palermo a Catania, da Messina ad Agrigento. “Intendiamo sviluppare processi che favoriscano le imprese del settore turistico in Sicilia, i prodotti ‘Made in Sicily’, per rafforzare la competitività delle micro, piccole e medie imprese nello scenario globale – spiega il presidente di Unioncamere Sicilia Pino Pace – e vogliamo promuovere le eccellenze del territorio e il marchio ‘Ospitalità Italiana’ nell’ambito di azione nazionale e internazionale, oltre a realizzare workshop formativi e informativi e momenti di confronto”.

“L’accordo siglato oggi – spiega Santa Vaccaro, segretario generale Unioncamere Sicilia – rientra nell’ambito del progetto ‘Sostegno del turismo’ del fondo di perequazione 2019-2020 e che riguarda il supporto e lo sviluppo delle imprese legate al settore”.

“Siamo grati ai vertici di Unioncamere Sicilia per la sensibilità dimostrata verso questo evento che in questa edizione punta particolarmente a sviluppare il grande tema legato all’allungamento delle stagionalità turistiche insieme con la necessità di dover supportare con azioni commerciali concrete le imprese della filiera. Non a caso, il fil rouge è la più lunga stagione turistica del secolo. Auspicio che con la piena condivisione riteniamo si possa trasformare in realtà”, dice Toti Piscopo, patron di Travelexpo. (nella foto da sinistra santa vaccaro, pino pace e toti piscopo)