Vampa di San Giuseppe: strada bloccata in via Imera e sassaiola contro i pompieri

0
520

Vampa di San Giuseppe per strada a Palermo e sassaiola contro Vigili del fuoco e Polizia che non sono potuti intervenire immediatamente per spegnere le fiamme. Tutto è successo intorno alle sei e mezza del pomeriggio quando in via Imera, dove di solito c’è una lunga fila di cassonetti dell’immondizia, addossati ad un muro di un vecchio edificio abbandonato da anni, alcuni ragazzi più o meno grandi, dopo aver accatastato nel pomeriggio una quantità industriale di legno, hanno appiccato il fuoco per dare vita con ventiquattrore di anticipo alla vampa di San Giuseppe, tra l’altro proibita.

Sono arrivati Vigili del Fuoco e Polizia ma hanno dovuto guardare lo spettacolo delle fiamme da lontano, molto lontano. Infatti, i ragazzini, scorazzando da un lato all’altro della strada e con grida di scherno nei confronti dei pompieri, hanno prima bloccato la via Imera in entrata da corso Finocchiaro Aprile, facendo scudo con i cassonetti della spazzatura, e poi hanno dato vita ad una fitta sassaiola contro forze dell’ordine e pompieri tenendoli distanti onde evitare che spegnessero la grande fiamma che si è trasformata in un vero e proprio incendio di materiale di ogni tipo.

Tanti curiosi per strada ad assistere allo spettacolo tra le auto di proprietari inermi parcheggiate a pochi metri dal teatro della Vampa di San Giuseppe per uno spettacolo davvero mortificante.