Verso le Regionali, Nello Musumeci su Armao: “Con lui mai parlato di listino”

0
41
gaetano armao

“Negli ultimi giorni non ho letto i giornali. Sono abituato di tanto in tanto a rispondere alle mail che decine di migliaia di siciliani, non tutti amici miei, sodali o sostenitori, scrivono sulla mia pagina Facebook e lo faccio personalmente, non delego a nessuno. Ho saputo di qualche fibrillazione, pero’ non sempre gli interessi dei singoli coincidono con gli interessi diffusi e legittimi dei cittadini. Ho grande rispetto per le ambizioni di ciascuno: e’ il presidente designato che deve agire dopo aver ascoltato tutti ma alla fine e’ lui che decide, con tutte le responsabilità del caso”.

Cosi’ il candidato del centrodestra alla Presidenza della Regione Siciliana, Nello Musumeci, durante un forum organizzato dall’Italpress, replica alle critiche del vicepresidente in pectore Gaetano Armao che non è stato inserito nel listino del presidente. “Armao e’ stato da me designato vicepresidente – ha continuato – e abbiamo anche parlato di alcune deleghe ma con me personalmente non ha mai parlato di listino. Quello che ho fatto e’ frutto di una mia scelta dopo aver consultato i segretari regionali di tutte le forze politiche. Spero che adesso non ci siano più polemiche, non voglio più leggerne sui giornali, voglio una squadra compatta che voglia davvero vincere e che non pensi soltanto a conquistare seggi magari per condizionare l’operato del presidente. Dobbiamo cambiare musica. Spero che il messaggio sia recepito da tutti”.