VINALES IL MIGLIORE NELLE LIBERE DEL GP D’OLANDA, LORENZO SI FA MALE

0
10

ASSEN (OLANDA) (ITALPRESS) – Maverick Vinales vola in pista, Jorge Lorenzo invece finisce per terra e si frattura la sesta vertebra lombare. Nel venerdi' di prove libere del gran premio di Olanda, ad Assen, ottava tappa del Mondiale di MotoGP, il pilota spagnolo della Yamaha chiude davanti a tutti con il miglior tempo di 1'32"638 davanti a Fabio Quartararo, staccato di meno di due decimi. Entrambi potranno dunque insidiare un Marc Marquez che, come sempre, il venerdi' non scopre le carte: il campione del mondo chiude rispettivamente col 6° e 7° tempo le due sessioni odierne ma si prepara ad aumentare i giri del motore per le qualifiche di domani. Buon passo per le Ducati: Petrucci chiude 3° nella seconda sessione davanti a Dovizioso. Sesto Andrea Iannone, staccato invece Valentino Rossi, dodicesimo al mattino e nono nel pomeriggio. Brutte notizie per Lorenzo, subito trasportato in ospedale dopo la caduta alla curva 7: "Abbiamo fatto la tac – ha spiegato il dottor Charte, medico MotoGP – e c'e' una frattura della sesta vertebra lombare. Tempi di recupero? Non saranno brevi". Domani intanto gli altri torneranno in pista: alle 9,55 e alle 13,30 ancora prove libere, poi dalle 14,10 le qualifiche. (ITALPRESS). pal/red 28-Giu-19 17:22