Ypsigrock di Castelbuono nella classifica dei più importanti festival in Italia

0
92

L’Ypisigrock Festival di Castelbuono è stato sezionato da momondo.it, piattaforma digitale indipendente che ispira i viaggiatori attraverso un servizio di ricerca per confrontare prezzi di voli e trovare le migliori opportunità di viaggio – come uno tra i 16 Summer Festival più importanti d’Italia. Una classifica che racchiude le manifestazioni musicali più rilevanti per il nostro Paese da nord a sud, che si svolgono quest’estate.

L’Ypsigrock Festival, la cui XX edizione si terrà dal 4 al 7 agosto a Castelbuono in provincia di Palermo, nasce nel 1997, ed è diventato nel tempo uno dei migliori festival Indie Rock d’Italia, tanto che lo scorso anno è stato premiato quale Miglior Festival Italiano agli On Stage Awards.

Un’edizione esclusiva quella di quest’anno, sotto la direzione artistica di Justin Mays, in arte maysgrafx, designer surreale e animatore americano, specializzato nell’arte del collage digitale e nella glich art psichedelica, una particolare tecnica che si basa sulla l‘iPhonography, ovvero tutte le sue illustrazioni sono realizzate tramite iPhone e APP grafiche dedicate.

Un grande avvenimento a cui parteciperanno quest’anno tra gli altri The Vaccines, Daughter, Savages, Crystal Castles. Un evento magico e affascinante anche per il contesto: un grande palco ai piedi del favoloso Castello normanno di Castelbuono e del borgo medievale, che si riempie di migliaia di spettatori provenienti da tutta Europa in un melting pot di culture che si incontrano ogni anni in Sicilia.

Tra gli artisti che hanno solcato il suo palco dall’inizio ad oggi vi sono nomi celebri della musica indie-rock, come Belle and Sebastian, Moderat, Editors, Alt-J, Primal Scream, Mogwai, Uzeda, Anna Calvi, The Drums, Stephen Malkmus, Local Natives, Shout Out Louds, Fuck Buttons, Pere Ubu, Motorpsycho, Dinosaur Jr, Gang Of Four, Wild Beasts, Caribou, Kula Shaker, dEUS, Jon Spencer, Bonnie ‘Prince’ Billy, Blonde Redhead, Mount Kimbie, Apparat, Jon Hopkins, Erol Alkan, Of Montreal, Patrick Wolf, Twin Shadow, Django Django, The Field, These New Puritans e molti altri.